Intervalli di Valentina Valentini Sellerio editore Palermo 1989
Intervalli di Valentina Valentini Sellerio editore Palermo 1989

1989 – Intervalli

Contro cosa si ribellavano gli artisti negli anni ’70 e contro cosa combattono oggi? In anni recenti il progetto di cambiare il mondo grazie alle azioni eroiche degli artisti, alloro immolare i propri strumenti e il loro ruolo sull’altare di una nuova società in cui l’arte non fosse marginale, è apparso velleitario. L’attraversamento di questo decennio è stato turbolento per molti dei protagonisti della neo-avanguardia, che hanno vissuto nell’angoscia di scomparire di scena o di figurare come dei sopravvissuti, in un mondo che aveva rimosso completamente il senso delle loro azioni. Gli artisti che sono riusciti a salvare il proprio mondo poetico nella traversata degli anni ’80, hanno nutrito la propria arte delle contraddizioni e dei conflitti che il mutato clima culturale e ideologico produceva, soprattutto il problema dello status sociale dell’artista, i cui privilegi erano stati rifiutati in modo radicale nel decennio scorso.

Valentina Valentini, L’arte di fine millennio

1989 | 1 – 3 Settembre
Intervalli | Tra film video televisione

Valentina Valentini, L’arte di fine millennio pag. 11

Yoko Ono
]ohn G. Hanhard, I film di Yoko Ono pag. 21
Carlo Mc Cormick, Assolo pag. 27
L’età del bronzo: intervistando Yoko Ono pag. 37
Filmografia pag. 42
Bibliografia pag. 44

Archeologia del video
Vittorio Fagone, Dal cinema sperimentale all’arte video pag. 47
Alessandra Cigala, Lo sguardo e il fenomeno pag. 51
Frank Gillette, Il videotape, un mezzo di navigazione pag.59
I film e i video della galleria Castelli-Sonnabend pag. 62
Filmografie e videografie pag. 71

Tra film e video
Jean-Paul Fargier, Gli inseparabili pag. 75
Jean-Paul Fargier, L’angelo terminatore pag. 84

Tra cinema e televisione
Giovanni Spagnoletti, Un giacobino dell’elettronica pag. 89
Meinhard Prill, Il mondo dei desideri è multiforme pag. 96
Peter Riethmüller
e Giovanni Spagnoletti (a cura di), La televisione come un venticello sui talloni
della scimmia: conversazione con Alexander Kluge pag. 99/a>
Schede dei programmi
pag. 103
Minibiografia di un autore multimediale
pag. 105

Installazioni
Pier Luigi Tazzi, The quartz teeth of passion pag. 109
Silvie & Chérif Defraoui, Cartografie delle contrade future pag. 114
Silvie & Chérif Defraoui, Frammenti di conversazione IV pag. 119
Marina Abramović, Boat Emptying Stream Entering pag. 122
Dorin Mignot, Due volte un’esperienza individuale pag. 127

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.